“La carica dei figli di…”: la Ramazzotti sbarca anche nel mondo della moda

6834932-strumenti-moderni-giornalista-computer-portatile-bianco-taccuino-e-una-penna-profondit-di-campo-messIl “caso Ramazzotti” ha mobilitato negli ultimi giorni il mondo social, i quotidiani, i periodici, scaldando ancor di più questo rovente Agosto. Riassunto per chi si fosse perso qualche dettaglio: la giovane Ramazzotti, è stata “scelta” per condurre dal prossimo 9 Settembre la striscia quotidiana dei “X Factor”, il fortunato talent musicale di Sky. Ma come se non bastasse, la “figlia d’arte” ha debuttato anche nel mondo della moda, come dimostrano delle foto, pubblicate in esclusiva sul settimanale “Chi”. La ragazza sarà infatti testimoniale per la campagna autunno-inverno di SH, la linea giovane del brand Silvian Heach. Nel giro di poche settimane, la Ramazzotti, si è trovata proiettata nel mondo delle celebrities. Inutile dire, che già dall’annuncio della conduzione affidata alla primogenita della coppia Ramazzotti-Hunziker è venuto giù il mondo. “Raccomandata”  e via via di questo passo, in un crescendo di critiche e in alcuni casi anche di insulti. Per difendere la rampolla di casa, si è scomodato anche la popstar di casa, Eros Ramazzotti sostenendo la teoria che la gavetta si trasmette tramite il DNA, quindi, basta che l’abbiano fatta i suoi genitori, lei l’ha ereditata. Dalla sua la giovane rampolla ha i boss di “X Factor” che senza dubbio hanno puntato sulla popolarità della giovane che quindi sarà un’ottima carta per gli ascolti. Contro, ha la mancanza di esperienza, perché infondo la ragazza non la conosciamo, tranne che per le sue numerose foto che posta sui social e la presenza come oggetto di paparazzate sulle riviste gossip. Segno di chi volesse le luci della ribalta. Si sperava, certo, nella saggezza dei suoi genitori, dei produttori tv, affinché non le facessero proposte che non fossero alla sua altezza.

Il punto non è “lavora perché è la figlia di…”, il punto che questa ragazza oltre ad un cognome “importante” e due genitori “famosi” non ha più nulla. Non ha conoscenze, non ha sapere, non ha neanche fascino,-magari uno si aspetta che l’abbia ereditato dalla mamma-,ma non ha neanche quello. Basta guardare le foto sul settimanale “Chi”. E’ una ragazza, spenta, senza spontaneità. Anche le foto che posta: tutte poste studiate e frasi sulla “vita”, che mi spiace, la giovane non conosce. Perché è bastato che mamma e papà alzassero il telefono per far sì che la giovane entrasse nel mondo del lavoro e non certo dalla porta sul retro bensì nel mondo della conduzione.

Certo, c’è chi dice che bisogna vederla all’opera, di darle fiducia. Sarà forse anche così, ma non ci riesco, perché una che vorrebbe andare oltre le polemiche e dimostrare la stoffa-ammesso che ci sia-anzicché essere in vacanza, andrebbe a studiare, per dimostrare ciò che è. Ma naturalmente sul suo curriculum ci sarà scritto figlia di “Ramazzotti-Hunziker.”

Ciò che sicuramente non fa bene a questo Paese è proprio questo: il mondo dei “figli di”. Un paese contraddittorio: perché a noi figli della vita ci chiedete di studiare e lo facciamo, ci chiedete la laurea e tra mille sforzi la prendiamo, ci chiedete di specializzarci e lo facciamo, ci chiedete non uno, ma due se non tre master e li facciamo, poi non basta e ci chiedete i corsi di formazione e poi di perfezionamento. Poi ci troviamo di fronte una Ramazzotti e non so più cosa pensare.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: